Come togliere gli aloni dai sedili dell’auto

Sapone e bicarbonato per togliere gli aloni dai sedili dell’auto

Vapore

Sedili di pelle

Smacchiare

Come togliere gli aloni dai sedili dell’auto. In questo articolo vedremo come togliere gli aloni dai sedili dell’auto e come curare la pulizia della tappezzeria. In particolare i sedili sono soggetti alla comparsa di macchie.

I sedili possono raccogliere molto sporco, per questo è importante una pulizia frequente, mentre il resto dell’auto è facilmente lavabile con detergenti e aspirapolvere.

Il primo step è l’aspirapolvere, utilizzando un beccuccio per tappezzerie.

come togliere gli aloni dai sedili dell'auto
Come togliere gli aloni dai sedili dell’auto

Sapone e bicarbonato per togliere gli aloni dai sedili dell’auto

Come togliere gli aloni dai sedili dell’auto. Economico e facilmente reperibile è il metodo casalingo per eccellenza.

Il bicarbonato può essere posto direttamente sui sedili e poi lo si lascia agire per l’intera notte. L’indomani sarà sufficiente una passata di aspirapolvere.

Si può anche utilizzare una miscela di bicarbonato, detersivo per piatti e acqua calda da strofinare sui sedili. Infine sarà sufficiente passare un panno asciutto e fare asciugare.

Come togliere gli aloni dai sedili dell’auto con il vapore

Per i sedili in tessuto l’utilizzo del vapore è un’ottima soluzione. Il vapore permette di rimuovere le macchie e igienizzare. Si deve prestare attenzione, a non esagerare con il getto di vapore che potrebbe scolorire il tessuto. Infine, è importante areare il veicolo per consentire l’asciugatura.

Come togliere gli aloni dai sedili dell’auto: sedili di pelle

Per i sedili di pelle occorre pulire senza rovinare ma anche nutrire la pelle per prevenire le screpolature. Occorre:

  • evitare sgrassatori o detergenti aggressivi;
  • non utilizzare il vapore che dilaterebbe la pelle invecchiandola
  • evitare l’acqua calda.

La miglior soluzione è l’acqua demineralizzata. Una volta detersi è utile poi nutrire la pelle. In caso di macchie e aloni ostinati, potete scegliere un detergente specifico.

E’ buona abitudine per una tappezzeria in pelle, munirsi di prodotti specifici per la pulizia. Accendi il riscaldamento dell’auto, perché il calore ammorbidisce la pelle e la rende più semplice da pulire e trattare. Usa un emolliente per cuoio per ammorbidire la macchia. Poi applica uno detergente e strofina. Aspetta che agisca per 30 secondi prima di eliminare il prodotto con un panno.

Asciuga la pelle con cura. Una volta lavata, devi asciugarla completamente prima di applicare il balsamo emolliente. 

Usa un emolliente a base d’acqua con un pH neutro. Questo prodotto ripristina lo strato di olio che hai tolto con il lavaggio e rende il cuoio liscio e morbido. Gli emollienti più economici possono essere a base di petrolio, che tende ad appiccicarsi alla pelle e a trasferirsi sugli abiti, inoltre conferiscono una consistenza unta alla pelle. Utilizza invece un prodotto a base d’acqua con pH neutro per mantenere i sedili e i tuoi vestiti in ottime condizioni. Versa dell’emolliente su un panno e usa questo per strofinare i sedili. Elimina gli eccessi con uno straccio pulito e aspetta 15-20 minuti prima di usare la tua macchina.

Smacchiare e togliere gli aloni dai sedili dell’auto

Esistono vari metodi naturali per smacchiare i sedili dell’auto:

  • strofinare un panno imbevuto di acqua ed ammoniaca sulla macchia;
  • miscelare acqua distillata e aceto;
  • strofinare direttamente con la metà di un limone;
  • mescolare sapone di Marsiglia grattugiato con acqua bollente e, una volta raffreddato, passare il composto sui sedili e poi risciacquare con uno straccio bagnato.

Come togliere gli aloni dai sedili dell’auto: Rimuovere macchie di inchiostro dai sedili

Per eliminare questo tipo di macchie dai sedili si può utilizzare la lacca per capelli oppure una miscela di acqua e alcool denaturato. Puoi spruzzare direttamente la lacca sull’inchiostro e poi tamponare con un panno umido e pulito cercando di evitare di allargare ulteriormente la macchia.

Eliminare macchie di grasso e olio

Magari abbiamo portato la nostra auto dal meccanico per una riparazione e accidentalmente è stata unta da olio o grasso. Come togliere gli aloni dai sedili dell’auto?

In questo caso è necessario utilizzare un solvente per vernici diluito con acqua e un panno di cotone. Versane un po’ in una ciotola con una pari quantità di acqua. Immergi il tessuto nella miscela e strofinalo sulla macchia. Cospargi poi la zona con sale o amido di mais e attendi tutta la notte. Il mattino successivo passa l’aspirapolvere.

Macchie di caffè sui sedili

Se per errore cade qualche goccia di caffè sul sedile della nostra auto, la prima cosa da fare è quella di diluire la macchia subito con acqua fredda e tamponare la zona con carta assorbente. Successivamente spruzza del detergente per vetri e aspetta 5 minuti. Tampona ancora con della carta per cercare di rimuovere la quantità maggiore di sporco.

Se l’alone di caffè è ancora visibile, strofina l’area interessata con detersivo per i piatti liquido e risciacqua poi con acqua calda. Tampona con carta assorbente e asciuga la moquette con un phon. Tieni l’asciugacapelli a diversi centimetri dalla superficie della tappezzeria per evitare di bruciarla.

Macchie di Chewing-gum o cioccolato

Come togliere gli aloni dai sedili dell’auto dovuti a chewing-gum o cioccolato?

Per prima cosa è necessario congelare la macchia con ghiaccio e quando si indurisce raschiarla via con un coltello. Per rimuovere gli ultimi residui sciacquare la zona con uno spazzolino da denti immerso in aceto bianco. Se la gomma da masticare è su un sedile in pelle usare nastro adesivo per la rimozione. Lo stesso procedimento vale anche per il cioccolato.

Come togliere gli aloni dai sedili dell’auto di vomito

Se qualcuno si è sentito male nell’auto e ha vomitato sui sedili e sulla tappezzeria, cerca di pulire il prima possibile per evitare che lo sporco penetri nei tessuti. Elimina il vomito in accesso con un panno e poi diluisci la macchia con acqua fredda. Lava la zona con un sapone delicato e acqua calda. Infine cerca di neutralizzare la macchia con acqua gassata: bagna un panno e tamponalo sulla zona. In alternativa, usa un impasto di acqua e bicarbonato che assorbe anche l’odore.

Eliminare macchie di sangue

Come togliere gli aloni dai sedili dell’auto. Per togliere questo tipo di macchia è necessario utilizzare un mix di acqua salata, acqua e bicarbonato o acqua + sapone neutro liquido delicato. La cosa fondamentale è che l’acqua dev’essere sempre fredda.

Come pulire la tappezzeria in vinile

Questo materiale è uno dei più semplici da pulire. Per farlo, basta utilizzare il detergente per la pulizia dei vetri. Basterà spruzzare il prodotto direttamente sui sedili e strofinarlo con un panno morbido.

In alternativa, si può utilizzare un composto di acqua e bicarbonato, da distribuire con un panno sulla tappezzeria. Infine risciacqua con una miscela di sapone delicato e acqua. Asciuga le superfici con un panno pulito e morbido. Per pulire correttamente il tutto, ti consigliamo di utilizzare uno spazzolino da denti con detergente per eliminare i residui e lo sporco che si depositano nelle cuciture del tessuto.

Come togliere gli aloni dai sedili dell’auto lasciati da sabbia e salsedine

La prima cosa da fare è usare un aspirapolvere abbastanza potente, andando a rimuovere tutte le tracce di sabbia presenti sui sedili, per terra e all’interno delle tasche portaoggetti. Durante questo intervento è importante passare bene anche nei punti più nascosti, ad esempio sulle cuciture dei sedili e del divanetto dove si deposita maggiormente la sporcizia.

Qualora le particelle di sabbia fossero molto piccole e difficili da eliminare è consigliabile utilizzare un compressore o un apposito soffiatore. Si tratta di macchinari con un getto d’aria molto intenso, attraverso il quale rimuovere i residui difficili da aspirare, per poi catturarli con l’aspirapolvere tradizionale.

La sabbia e la salsedine possono lasciare delle macchie sui sedili. Anche la salsedine rovina la tappezzeria, perciò è essenziale pulire gli interni il prima possibile dopo una vacanza al mare.

Per rimuovere le macchie è necessario utilizzare del bicarbonato di sodio oppure mezzo bicchiere di aceto di vino bianco, mischiato a dell’acqua calda e aggiungere un po’ di sapone liquido. In questo caso è consigliabile utilizzare una spazzola con setole morbide. Basterà semplicemente lasciare agire il composto per alcuni minuti, dopo aver strofinato accuratamente la parte, risciacquando con acqua e asciugando i sedili con cura.

Altro metodo è quello di acquistare dei prodotti per smacchiare i sedili dalla salsedine, come ad esempio le schiume secche che hanno la capacità di penetrare a fondo nel tessuto. Il prodotto va spruzzato o applicato sulle macchie, lasciandolo agire per qualche minuto dopo aver strofinato la zona con la spazzola, per poi rimuovere la schiuma con una spugna morbida umida o un panno.

Per quanto riguarda invece le automobili che hanno gli interni in pelle è necessario effettuare la pulizia dei sedili usando dei prodotti specifici per questo materiale.

Dopo l’aspirazione della sabbia è consigliabile passare prima un panno umido, togliendo ogni residuo rimasto sulla superficie. A questo punto bisogna pulire i sedili in pelle con un detergente neutro e un po’ di acqua demineralizzata, passando il composto sulle macchie di salsedine con una spazzola a setole morbide.

Infine, se gli aloni sono stati rimossi con successo, è indispensabile proteggere la pelle usando un apposito prodotto nutriente, adoperando un panno o dell’ovatta per stenderlo su tutta la superficie. Prima dell’applicazione è fondamentale accertarsi che il prodotto sia compatibile con il tipo di pelle.

Consigli utili per evitare di sporcare la tappezzeria

Come togliere gli aloni dai sedili dell’auto. Uno dei primi consigli che vogliamo darti per aiutarti a proteggere la tappezzeria della tua auto è quella di acquistare dei coprisedili. Questo perché, i coprisedili sono facili da levare e possono essere lavati in lavatrice.

Un’altra buona abitudine è quella di spruzzare un repellente sulla tappezzeria. Questo consente di impermealizzarla, in modo tale da non consentire alla macchia di entrare in profondità.

Sarebbe buona abitudine non consumare cibi e bevande all’interno dell’abitacolo, per limitare rischi di eventuali macchie. Se nell’eventualità dovesse versarsi del liquido o dello sporco, sarebbe utile pulire tempestivamente, in modo tale da non farli penetrare nel tessuto.

Se ti interessano la cura della casa, della persona e dei cari amici animali, continua a leggere il nostro blog e scoprirai numerosi altri consigli utili.