Come togliere i punti neri: Ecco alcune soluzioni!



Vuoi sapere come togliere i punti neri? Leggi la nostra guida per risolvere questo fastidioso problema!

I comedoni sono un inestetismo della pelle che si presenta su naso, fronte e mento (zona T). Grazie a questi consigli, potrai rimediare e sapere come togliere i punti neri!

Ovviamente c’è chi è più predisposto da incorrere in questo problema ma con l’aiuto di alcuni rimedi e dei migliori prodotti in circolazione, tornerai ad avere la pelle libera dalle impurità!

Ma quando è il momento migliore per eliminare i punti neri?.

Se proverai a far fuoriuscire i comedoni dopo la detersione del viso non otterrai dei buoni risultati!

I prodotti come tonico e latte detergente hanno un effetto restringente per rendere la pelle compatta.

Dopo la doccia invece, grazie al calore del vapore, i pori della pelle tendono a dilatarsi e sarà più facile rimuovere i punti neri.

Se vuoi sapere quali sono le 9 soluzioni più efficaci, continua la lettura del post!

Come togliere i punti neri: I Cerottini!

Un rimedio dell' ultimo minuto sono queste particolari “strisce” adesive con cui svuotare i pori della pelle dalle impurità. Ottimi da portare sempre con te!

Cerotti per punti neri Nivea considerati non il top ma comunque tra i prodotti più efficaci.

come togliere i punti neri
Nivea

Il cerotto contiene uno speciale componente che viene attivato dall’ acqua e che si lega con le impurità e il sebo che occludono i pori. Quando il cerotto viene rimosso, elimina lo sporco in profondità, le impurità e i punti neri.

Un' alternativa sono i Biorè Ultra Deep Cleansing Pore Strips .

togliere i punti neri
biorè

Puoi trovarli tranquillamente su Amazon. La migliore offerta qualità prezzo trovata online. Nella stessa scatola ci sono le strisce per il naso e per la zona fronte. 

Un errore comune con i cerotti è nell’ applicazione.

Bisogna leggere bene le istruzioni perché i cerotti non sono tutti uguali, e il metodo di applicazione potrebbe variare.

Con un prodotto di qualità rimuoverai circa il 40% dei punti neri presenti in quella zona; inoltre apriranno per bene i pori, permettendoti di eliminare i restanti.

Pinzetta leva comedoni

Potresti provare con l’ausilio di un apparecchio chiamato estrattore di comedoni. Viene usato anche dalle estetiste.

L’importante è prestare molta attenzione. Ricorda di procedere dopo un bagno caldo o una doccia in modo da avere i pori dilatati.

togliere i punti neri
pinzette

Essendo uno strumento professionale, i negozi di cosmetici lo propongono a costi elevati, quindi ti consiglio vivamente di acquistarlo su Amazon. Scopri quali sono le migliori pinzette leva comedoni!

Ricordati di struccarti!

Lo so, alla fine di una lunga giornata questa è decisamente l'ultima cosa che vorresti fare!

Tuttavia dormire con il makeup, anche con uno non comedogeno, può ostruire i pori e peggiorare la situazione!

Un ottimo struccante naturale buono sia con l'ambiente che con il tuo viso è sicuramente l'olio di cocco.

olio di cocco
Khadi

Basterà metterne una piccola quantità su un dischetto di cotone. Vedrai che sarà in grado di eliminare anche il trucco waterproof! Mi raccomando di detergere poi la pelle con un buon prodotto magari naturale o bio. Ti consiglio il gel detergente lavera.

Detergente
Lavera

oppure una buona saponetta come quella all'arancia e canella della saponaria!

saponetta naturale
La Saponaria

Come togliere i punti neri: La Maschera

Le maschere purificanti sono sicuramente uno dei rimedi più efficaci per eliminare i punti neri. Apportano risultati visibili senza spendere una fortuna.

Ti consiglio di provare un argilla del marocco dal nome GHASSOUL del marchio Tea Natura.

Ghassoul Tea natura
TEA NATURA

L'argilla Ghassoul o Rassoul è originaria del Marocco ed è denominata anche "argilla saponifera". Questo prodotto è utilizzato da secoli dalle popolazioni dell'Africa del nord e da alcune popolazioni del Medio Oriente.

L'argilla Ghassoul deve essere miscelata con acqua in un contenitore di vetro, di legno o di terracotta e deve essere usato un cucchiaio di legno. Ottenuto un composto omogeneo, potrà essere applicata sul viso e sul corpo con un massaggio delicato e con movimenti circolari. Mi raccomando di sciacquare con abbondante acqua tiepida.

L'alimentazione è importante!

Segui una dieta bilanciata composta da frutta, verdura e proteine. Migliorare il tuo stile di vita migliorerà sicuramente la tua salute e la qualità della tua pelle.

Come togliere i punti neri: Spazzole detergenti

Le spazzole detergenti per la pulizia del viso, negli gli ultimi anni, hanno avuto un grandissimo successo.

In commercio ne sono comparse di tutte le marche. Mi sento di consigliare la Clarisonic Mia 2

Clarisonic-Mia-2
Clarisonic Mia 2

Clarisonic è diventata leader nel settore di salute e cura della persona, grazie all’uso di materiali di ottima qualità.

Questo stumento aiuta a rimuovere l’accumulo di cellule morte ed effettuare la pulizia dei residui di trucco. Le sue 300 micro oscillazioni al secondo garantiscono una pulizia delicata ma al tempo stesso efficace, adatta anche alle pelli più sensibili.

Aspira punti neri

Rispetto ai metodi classici, l’aspira punti neri, è il nuovo gioiello tecnologico per la cura del proprio viso.

Nasce in Asia come alternativa ai classici cerottini e maschere.

Alimentato a batteria, è dotato di svariate testine intercambiabili. Il suo compito è quello di risucchiare il grasso, il sebo e tutte le impurità presenti naturalmente sulla pelle.

Tra tutti i modelli e le marche che ho provato ti consiglio il BlackHead Vacuum.

come togliere i punti neri
Blackhead Vacuum

Si consiglia di non rimanere a lungo sullo stesso punto (non più di 2-3 secondi) per evitare lividi e rossori. Basta fare dei movimenti dall'alto verso il basso senza fermarsi.

Vai da un dermatologo!

Prima o anche dopo aver preso in considerazione questi consigli, ricorda sempre che bisogna chiedere un consulto da un buon professionista!

Ti piace questo articolo ? Condividilo sui Social: