Come togliere le lenti a contatto senza difficoltà

come togliere le lenti a contatto

Togliere le lenti a contatto

Pulizia

Come togliere le lenti a contatto.

Le lenti a contatto sono un ottimo modo per chi porta gli occhiali o le lenti a contatto di ottenere il meglio dei due mondi. Sono anche una soluzione facile ed economica che può essere indossata con discrezione, giorno e notte!

Segui questi semplici passi per rimuovere in sicurezza le tue lenti a contatto. Per prima cosa, lava via ogni vecchia iscrizione con acqua o collirio usando una siringa a bulbo morbido (i nostri corpi sono molto sensibili quindi sii gentile!). Poi sciacquare via qualsiasi liquido rimasto mettendo una soluzione di perossido di idrogeno in una narice mentre si tiene l’altro coperchio chiuso per 10 secondi poi soffiare attraverso questo filtro fino a quando tutte le bolle sono andate via prima di rimuoverlo con attenzione da sotto la luce naturale che scorre che aiuta a mantenere gli occhi umidi senza intasare i follicoli quando si applica la crema idratante in seguito anche!

come togliere le lenti a contatto
Come togliere le lenti a contatto

Togliere le lenti a contatto può apparire un’operazione complicata anche per chi le porta da tempo. Ricorda che tutto diventa più semplice con la pratica.

A nessuno piace pensare di togliere le lenti a contatto, ma è un’abitudine importante che ha bisogno di pratica. Prova a tenere le lenti mentre togli il liquido con le mani bagnate o con un soffietto per almeno 10 secondi prima di toglierle; poi rimuovi attentamente entrambi i lati di ogni occhio a turno per non graffiarti!
Il mascara è una buona protezione contro i graffi perché ce ne saranno comunque sul tuo viso quando applichi il mascara.

Come togliere le lenti a contatto

Indossare le lenti a contatto consente di sopperire all’uso dei classici occhiali, ecco quali sono le migliori lenti a contatto in commercio:

image 99
clicca per acquistare

Ci sono alcuni suggerimenti che semplificano le operazioni e la routine a cui abituarsi. Vediamo come togliere le lenti a contatto.

Come togliere le lenti a contatto

Come togliere le lenti a contatto. Il passaggio più importante è lavarti le mani con acqua e sapone e asciugarle accuratamente.

Un altro suggerimento utile e l’inserimento delle lenti sempre dallo stesso occhio. Non dimenticare mai che le lenti a contatto, non sono intercambiabili.

Inizia poi ponendoti di fronte a uno specchio ben illuminato e guarda verso l’alto. Solleva la palpebra superiore con il dito indice della mano sinistra.
Tira verso il basso la palpebra inferiore con il dito medio della mano dominante.
Con le estremità dell’indice e del pollice, premi delicatamente la lente per farla scorrere verso il basso.
Deponi la lente nel palmo dell’altra mano.

Pulizia

Ora che abbiamo capito come togliere le lenti a contatto passiamo a comprendere in merito alla pulizia. Manipolazione e pulizia impropria sono le principali cause delle infezioni oculari. Fai in modo che la pulizia diventi parte della tua routine quotidiana per proteggere la salute dei tuoi occhi.

La pulizia delle lenti a contatto si esegue in pochi gesti:

  • Ricopri di soluzione detergente la superficie della lente nel palmo della mano.
  • Sfrega la lente per 30 secondi.
  • Ripeti per l’altro lato della lente.
  • Riponi la lente nell’apposito portalenti e ricoprila con una nuova quantità di soluzione.

L’applicazione di gocce umettanti può agevolare il sollevamento della lente dall’occhio.

image 78
clicca per l’acquisto


Un periodo di adattamento è normale se hai appena iniziato a portare le lenti o se hai cambiato tipologia.
Se continui ad incontrare difficoltà, consulta il tuo ottico.
Non iniziare mai a portare lenti a contatto e non cambiare tipologia senza aver consultato prima il tuo professionista.

Nulla di quanto contenuto può essere interpretato come una forma di consiglio medico, né è inteso a sostituire le raccomandazioni di un oculista. Consulta sempre il tuo ottico di fiducia.

Se vuoi altri consigli su bellezza e benessere, clicca qui.