Come togliere le macchie di cioccolato

Tutti i rimedi per togliere le macchie di cioccolato

Cotone e seta

Lana e sintetici

come togliere le macchie di cioccolato
Cioccolato

Come togliere le macchie di cioccolato da vestiti e tessuti.

Le macchie di cioccolato sono una delle cose peggiori che possono accadere ai tuoi vestiti. Fortunatamente, sono abbastanza facili da rimuovere con un po’ di pratica e dedizione! Ecco come
In primo luogo tutto ciò che serve è un vecchio spazzolino da denti (o qualsiasi spazzola) così sarà più facile per la pulizia di quei fastidiosi pezzi cioccolatosi da tessuti come tende o cuscini del divano.

Ci sono molti modi per togliere le macchie di cioccolato dai vestiti, ma alcuni funzionano meglio di altri. Un modo in cui ho avuto successo è mettere il tessuto macchiato in un sacchetto di plastica e poi farlo bollire in acqua per circa 10 minuti (o fino a quando tutte le parti sembrano adeguatamente fredde). Dopo questo processo dovreste essere in grado di versare qualsiasi liquido in eccesso dai vostri tessuti in modo che non rovinino anche altri oggetti!


Questo suggerimento funziona bene sui colori scuri perché questi tipi tendono non solo ad assorbire più colorante mentre vengono elaborati attraverso le nostre lavatrici-asciugatrici, ma diventano anche rapidamente inzuppati, il che li rende più rischiosi se lasciati non trattati.

Come togliere le macchie di cioccolato: consigli

Questi sono solo alcuni rimedi utili per capire come togliere le macchie di cioccolato dai vestiti. Ma vediamo più nello specifico quali sono i rimedi che si possono adottare.

Esistono dei semplici rimedi casalinghi e fai da te davvero efficaci che non rovineranno i vestiti.

Il cioccolato è buonissimo ma ci fa disperare quando sporca i nostri vestiti. perché le macchie possono essere davvero difficili da eliminare se non si agisce in maniera tempestiva. L’importante è utilizzare il metodo giusto.

Quando sei goloso di dolci, l’ultima cosa che ti viene in mente è di macchiarti i vestiti. Ma, ahimè, può succedere se non stiamo attenti e ci assicuriamo che i nostri dolci preferiti non finiscano per rovinare tutto, dalle camicie ai vestiti

Quando si mangia il cioccolato o qualsiasi altro dolcetto con lo zucchero (come i biscotti), ci può essere qualche residuo lasciato durante la digestione che si attacca molto bene alle fibre dei tessuti non solo per il suo contenuto zuccherino, ma anche perché la maggior parte dei tessuti sono fatti principalmente di seta grezza – un tipo tra molti altri che contiene zuccheri naturali come polimeri di glucosio eccetera – che li rende già abbastanza appiccicosi senza aggiungere altre sostanze chimiche in soluzione.

Come togliere le macchie di cioccolato: i migliori rimedi

Come togliere le macchie di cioccolato

Quando i normali detersivi falliscono, ci vengono i soccorso i rimedi casalinghi. Vediamo come togliere le macchie di cioccolato…

Se non avete a disposizione un prodotto per la rimozione immediata della macchia, è consigliabile l’utilizzo smacchiatori.

  • Borotalco: Molte donne usano il talco per rimuovere le macchie dai vestiti. È anche un ingrediente in molti prodotti di bellezza, come le polveri per bambini che vengono utilizzate come primer per il viso o come profumo perché assorbe bene l’umidità senza lasciare alcun residuo quando viene mescolato con altri ingredienti.

La prima cosa è far assorbire lo sporco con il borotalco, o in alternativa con la farina. Bisognerà passarci sopra un panno asciutto e poi lavare l’indumento in lavatrice.

  • Ghiaccio: i cubetti di ghiaccio aiuteranno a rimuovere le macchie sulla camicia. Mettili in un sacchetto o in una tazza e tienili sopra la macchia per 10 minuti prima di risciacquarli, poi lavali come al solito con acqua fredda!

Sulla macchia ancora fresca, possiamo utilizzare il ghiaccio che raffreddando la zona impedirà al tessuto di assorbire lo sporco.

  • Sale e detersivo o bicarbonato e aceto

Se la macchia di cioccolato è secca possiamo utilizzare il sale: fate un primo lavaggio in acqua e sale e poi procedete con il normale lavaggio utilizzando il detersivo per i piatti.

Se la macchia di cioccolato è ancora umida, possiamo usare il sale.
Il modo migliore per sbarazzarsi di un liquido marrone o nero come il latte versato sulla tua camicia bianca preferita può essere con un semplice passo: aggiungere un po’ di sale da cucina e strofinare delicatamente fino a quando non appare più alcun residuo! Questo funziona perché quando l’acqua incontra i colori scuri come quelli che si trovano negli agenti macchianti (come il cacao), assorbirà quei pigmenti rendendoli trasparenti invece visibili rendendo la pulizia molto più facile che se fossero sfumature pure.

  • Un altro metodo consiste nell’utilizzare un cucchiaino di bicarbonato, uno di detersivo per piatti sulla parte da trattare e lasciar agire per un quarto d’ora. Successivamente occorre versarci mezzo bicchiere di aceto bianco, sciacquare e lavare normalmente.

Come togliere le macchie di cioccolato da cotone e seta

Per il cotone colorato mescolate acqua tiepida e un po’ di borace e poi intingete nella soluzione un panno pulito che passerete sulla macchia.

Sul cotone bianco o sulla seta possiamo utilizzare qualche goccia di ammoniaca in acqua tiepida.

Come togliere le macchie di cioccolato da lana e sintetici

Vuoi sapere come togliere le macchie di cioccolato da lana e sintetici? Te lo spiego.

Per i tessuti in lana, pulite la macchia utilizzando acqua con dell’alcol e qualche goccia di limone. Dopo aver eliminato la macchia lavate il maglione a mano in acqua tiepida.

Per togliere la macchia, dovresti lavare i tuoi vestiti con acqua calda e detersivo liquido o usare uno spray prelavaggio senza alcool, se possibile, perché questi sono stati trovati efficaci per sbarazzarsi della macchia se usati insieme in una sessione senza bisogno di alcun trattamento aggiuntivo in cima dopo il lavaggio è finito.

Per il tessuto sintetico, potete utilizzare l’acqua ossigenata, oppure il cloroformio. Mescolate una parte di acqua ossigenata a sei parti di acqua tiepida e immergetevi il tessuto, strofinate e lasciate in acqua per alcuni minuti. Lavate poi normalmente.

Se ti interessano la cura della casa, della persona e dei cari amici animali, continua a leggere il nostro blog e scoprirai numerosi altri consigli utili.