Come togliere il pin dal cellulare

Come togliere il pin dal cellulare. Siamo sicuri che la guida odierna potrebbe tornare utile a tanti di voi. Infatti, per molti di noi risulta complicato ogni volta che spegniamo o accendiamo il nostro cellulare inserire il PIN. Questa procedura ,a volte, può risultare fastidiosa. Se pensiamo che avere il PIN nello smartphone possiamo eliminarlo senza alcun problema. Come da titolo, infatti, a seguire fra poco vi spiegheremo come togliere il pin dal cellulare seguendo dei facili e rapidi step. Andiamo a scoprire insieme come bisogna agire.

come togliere il pin dal cellulare

Come ben saprete, se ovviamente il tutto non è già stato disattivato, quando si accende il proprio telefono compare la scritta PIN: questo sistema del proprio terminale domanda di inserire in maniera corretta un codice numerico che consentirà di avere accesso diretto a ogni funzionalità dello smartphone in proprio possesso.

Il codice Pin viene dato in dotazione quando si acquista il terminale; solo il proprietario ha modo di conoscere la sequenza numerica, tutto questo è fatto apposta per evitare che altre persone possano arrivare ai vostri dati e utilizzarli.

Cos’è il codice Pin e a che cosa serve?

Come togliere il pin dal cellulare

Il codice PIN risulta essere fastidioso per molti utenti che ogni volta devono inserire il PIN specie se sono abituati a tenere spento il cellulare per alcune ore. La stessa cosa succede se ci troviamo fuori casa per lavoro o per altre motivazioni e a un certo punto ci ritroviamo cn la batteria scarica e il telefono che si spegne all’improvviso: anche i quel caso dovremmo inserire il PIN. M a che cos’è il PIN? A cosa serve? PIN è l’acronimo dell’espressione inglese ” personal identification number” ovvero numero di identificazione personale.

Tale numero lo conosce soltanto il proprietario dello smartphone. Il PIN , in un certo senso, può essere definito come una sorta di codice protettivo che ci permette di bloccare la SIM in caso di furto. Questo codice consiste di una serie di 4 numeri che viene creato in maniera casuale dall’operatore telefonico a cui fa capo la SIM. Da ciò, possiamo dedurre il fatto che il PIN serve a difendere la scheda, evitando che soggetti terzi non autorizzati possano avere libero accesso al numero di telefono, alla rete e alle informazioni su di essa salvate, come contatti ed SMS.

Come togliere il pin dal cellulare: gli step da seguire

Come togliere il pin dal cellulare

Quando si prende in mano il telefono per accenderlo si hanno a disposizione tre possibilità per inserire in maniera corretta il codice Pin senza commettere il minimo errore. In caso contrario, lo smartphone verrebbe bloccato e sarebbe richiesto il codice PUK. In questo caso occorre portare il telefono da un tecnico che nel giro di qualche minuto vi sbloccherà tutto, ma se per vostra fortuna avete voi il codice PUK basta inserirlo e il gioco è fatto.

Pin dimenticato più volte? Disattivarlo è la soluzione

L’unica soluzione per non avere alcun genere di problema con il codice PIN è quello di disattivarlo. Se non avete paura per i contenuti presenti nella memoria del device, potete decidere di rimuovere il PIN in questo modo:

  1. Aprite innanzitutto il menu’ del vostro telefono e di conseguenza virate l’attenzione sulla voce impostazioni;
  2. A questo punto tappate su protezione e optate fra il pin si o no

Codice PUK: cosa è e a che serve?

Il codice PUK  (Personal Unblocking Key) è un codice composto da 8 cifre. Solitamente lo troviamo scritto sulla tessera in plastica che ci viene data quando sottoscriviamo una nuova SIM e serve per sbloccare i cellulari dopo aver digitato per tre volte il codice PIN errato. Al contrario del codice PIN, però, il codice PUK non può essere modificato dall’utente. Per questo motivo, è bene non smarrire il cartoncino su cui esso è riportato.

In caso di smarrimento del codice PUK, una delle procedure da fare per recuperarlo è quello di contattare telefonicamente l’operatore telefonico che si utilizza per richiederne uno nuovo. In questo caso, sarà necessario fornire alcuni dati personali per essere identificati come legittimi proprietari della SIM.

Nell’eventualità, l’operatore si rifiuti di fornirci il nuovo codice PUK, per motivi di privacy, l’unica cosa da fare è quella di recarsi in un punto vendita dell’operatore telefonico e richiedere una nuova SIM, mantenendo lo stesso numero. Così facendo avremo ottenuto un nuovo codice PIN e un nuovo codice PUK.

Di seguito vi riportiamo i numeri da contattare per parlare con i vari operatori di telefonia mobile:

Come togliere il pin dal cellulare

  • TIM — chiama il numero 119 per contattare il servizio clienti telefonicamente
  • Vodafone — contatta il numero 190 per rivolgerti al customer care di Vodafone telefonicamente
  • Wind — chiama il numero 155 per contattare il servizio clienti di Wind via telefono
  • 3 — contatta il 133 per rivolgerti al customer care di 3 telefonicamente 
  • Iliad — chiama il numero 177 per contattare il servizio clienti di Iliad telefonicamente

Un altro modo per recuperare il codice PUK, è quello di accedere all’Area Clienti del nostro operatore, effettuare il login, oppure registrarsi ai servizi online, cercare la voce “La Mia SIM”, scorrere tra le opzioni e individuare la voce “PUK”.

Lo stesso metodo vale anche se si utilizza l’App del proprio gestore. Scaricare e installare l’applicazione, effettuare l’accesso o registrarsi al momento, premere il pulsante “Menu”, cercare le voci “Info SIM” > “”PUK”, confermare toccando la voce “Visualizza PUK”.

Se siamo riusciti a recuperare il codice PUK perduto, per sbloccare la nostra SIM, sul nostro telefono dobbiamo digitare quanto segue:

**05*PUK*NuovoPIN*NuovoPIN#

facendo attenzione a immettere il nuovo codice a 8 cifre appena recuperato dove appare la scritta “PUK”, e a digitare il nuovo codice di sicurezza che vogliamo associare alla nostra scheda dove appare “PIN”.

Se il codice PUK viene immesso per più di dieci volte consecutive in maniera non corretta, la SIM card viene bloccata completamente e non potrà essere recuperato, quindi sarà necessaria una nuova scheda SIM. Il PUK e il PUK2 sono utilizzati per sbloccare rispettivamente i codici PIN e PIN2 nel caso di blocco della scheda SIM.

Come togliere il PIN dalla SIM Android

Come togliere il pin dal cellulare

Nel paragrafo precedente abbiamo spiegato tutti i passaggi per capire come togliere il PIN dal cellulare. I più moderni dispositivi si basano su sistemi operativi quali ad esempio Android o Apple. I passaggi da seguire saranno gli stessi? Vediamolo subito. Se si ha uno smartphone Android e si desidera togliere il PIN ecco i passaggi da seguire.

Piccoli passi

Come togliere il pin dal cellulare

Tanto per cominciare, bisogna prendere lo smartphone (o tablet), accenderlo (se necessario) premendo sull’apposito pulsante power e sbloccare il tutto digitando il PIN della scheda e l’eventuale codice applicato al dispositivo. In seguito, bisogna accedere alla schermata home e, successivamente, nel drawer (la schermata in cui ci sono le icone di tutte le applicazioni), dopodiché bisogna fare tap sull’icona delle Impostazioni (quella a forma di ruota d’ingranaggio).

Nella nuova schermata , fare tap sulla voce Scherm. blocco. sicurezza o comunque su quella relativa a sicurezza e privacy poi scorrere sulla nuova schermata visualizzata verso il basso e inserire la dicitura Altre impostazioni di sicurezza. A questo punto, fare tap sulla voce Configura blocco SIM o comunque su quella relativa alle impostazioni della SIM, impostare su OFF l’interruttore collocato accanto alla dicitura Blocca scheda SIM, digita il PIN attualmente attivo sulla scheda e premere OK.

Adesso non resta che verificare la buona riuscita di tutta l’operazione. Per fare ciò bisogna verificare che l’interruttore posto in corrispondenza della voce Blocca scheda SIM, che prima si trovava su ON ed era colorato, risulterà impostato su OFF e sarà di colore grigio. Inoltre, tutte le volte che si proverà a spegnere e accendere nuovamente lo smartphone con all’interno la SIM su cui hai disattivato il PIN, non verrà più richiesto alcun codice per sbloccare l’uso della scheda.

Togliere il PIN dalla SIM dell’iPhone

Come togliere il pin dal cellulare

In questa sezione ti spiegheremo come togliere il pin dal cellulare iOS.

Nel caso in cui lo smartphone utilizzato ha un sistema operativo iOS, bisogna accedere alle Impostazioni > selezionare Cellulare > trovare l’operatore che si sta utilizzando > cliccare su PIN SIM > spostare la levetta su OFF > inserisci il PIN > Fine per salvare le modifiche apportate.

Togliere il PIN da Windows Mobile

Come togliere il pin dal cellulare

Dalla schermata Start, scegli Impostazioni, poi fai un tap su Sistema e su Telefono, ancora pigia su Rete cellulare e SIM che si trova in basso a destra della schermata in corrispondenza della sezione SIM, scegli Impostazioni SIM e poi fai un tap su Rimuovi PIN dalla SIM.

Per completare l’operazione di disattivazione dell’inserimento del PIN su tutti i dispositivi, dovrai sempre digitare il PIN della scheda SIM per confermare la volontà di rimuoverlo. Tutte queste procedure sono reversibili, potrai in qualunque momento, seguendo gli stessi percorsi, riattivare la richiesta di inserimento PIN all’accensione del dispositivo.

Come modificare il codice Pin della SIM

Come togliere il pin dal cellulare

Se pensi che il codice Pin della tua SIM sia troppo difficile da ricordare e preferisci, quindi impostare delle cifre che ti ritornano in mente facilmente, quello che puoi fare è modificare il codice Pin. Per farlo ti basterà seguire questi semplici passaggi:

  • Per smartphone Android: seleziona Impostazioni >  Sicurezza Blocco SIM (oppure Impostazioni aggiuntive > Privacy/Sicurezza > Blocco SIM > Cambia PIN SIM > digita il vecchio PIN > digita per due volte il nuovo PIN OK/Fine.
  • Per smartphone iOS: vai su Impostazioni > Cellulare > PIN SIM (oppure Telefono e PIN SIM se utilizzi una versione di iOS precedente alla 12) > Cambia PIN > inserisci il vecchio codice PIN > Fine.

Si può impostare nuovamente il Pin?

Ovviamente è molto comodo avere con sé lo smartphone e non dover inserire ogni volta il PIN. Tuttavia, se si dovessero avere dei ripensamenti si può annullare il tutto e reinserire di nuovo il PIN

Conclusioni

E voi cosa preferite? La comodità di usare subito il telefono senza alcun blocco o puntate maggiormente alla sicurezza? Fateci sapere la vostra opinione lasciando un messaggio qui sotto.