Rosse, rosa, colori tenui, pastello o nella versione fluo lo smalto per le donne è un fidato compagno di vita e di manicure.

Per sfoggiare una manicure perfetta occorre, però, imparare anche a rimuoverlo nel modo corretto per effettuare una pulizia completa della superficie dell’unghia. Con una cadenza di 3-5 giorni è necessario togliere lo smalto e se si ha poco tempo a disposizione e poca voglia si corre il rischio di farlo male rovinando le unghie e lasciando residui su di esse.

Per una manicure perfetta, è importante imparare come rimuovere lo smalto in modo corretto. Se non si conosce il segreto per rimuovere il vecchio colore e applicarne di nuovo correttamente, allora non c’è modo che chiunque possa mettere le mani su questa difficile abilità!


Il primo passo per ottenere una manicure/pedicure impressionante comporta la pulizia a campione di qualsiasi sporco o sporcizia da tutte le mie unghie prima di iniziare con qualsiasi altra cosa – soprattutto se ho intenzione di fare qualcosa come dipingerle di bianco stasera – soprattutto perché molte volte quando le persone vanno semplicemente avanti

Ancora peggio quando si deve togliere uno smalto con glitter o di colore scuro si finisce per strofinare con voga debilitando l’unghia.

Solventi per toglierlo

Come rimuovere lo smalto a casa! Non posso credere a quanti dei miei amici sono là fuori che ancora lo fanno. Non è sicuro, e finirà sempre in lacrime – garantito. Ecco alcuni consigli su cosa non dovreste mai tentare se le vostre unghie hanno bisogno di un piccolo aiuto (o possibilmente più di un “piccolo”).
1) Smalti a base di olio – questi tipi contengono un remover a base di olio che significa che sono destinati a persone la cui pelle naturale produce meno sebo o residui oleosi come me 2). Miscela di sapone normale + candeggina.

La tecnica funziona bene per applicazioni pesanti, ma non è sempre efficace sui colori chiari o sui tipi di pelle sensibili come la tua!
Questo post ti mostrerà come le professioniste ottengono risultati così puliti senza danneggiare le aree delicate delle tue mani/piedi, risparmiando anche tempo tra una mano e l’altra, se necessario…

I prodotti più conosciuti e utilizzati sono i

clicca qui per acquistare
  • senza acetone. Più delicati rispetto ai precedenti, possono essere utilizzati per rimuovere lo smalto sia sulle unghie naturali sia su quelle artificiali.

Strumenti utili per manicure

Quando si dispone di poco tempo, sono davvero utili i

clicca qui per acquistare

Le s

manicure

Questo tipo di prodotti risultano molto più complicati da togliere, ma esistono dei trucchetti per sbarazzarsi di loro.

  1. Prendere del cotone idrofilo o dei “>nail wraps sopra ogni pezzo di cotone
  2. Lasciare agire per una decina di minuti e rimuovete tutto.

Il risultato sarà ottimo e in pochi minuti sarete pronti a effettuare una manicure perfetta.

Vedi pure: come togliere lo smalto dai vestiti

Related Posts