come togliere la cera dal pavimento

Come togliere la cera dal pavimento della tua casa!

Come Togliere le Macchie di Cera dal Pavimento

Togliere la cera da diversi tipi di pavimento

Il laminato

Come togliere la cera dal pavimento. Le candele arricchiscono l’atmosfera o decorano armoniosamente una torta a ogni compleanno. Eppure può accadere che la cera cada sul pavimento. Vediamo come togliere la cera dal pavimento della tua casa!

Il primo passo in questo processo è andare in giro e pulire ogni centimetro con polvere di sapone o un panno fino a quando non ci sono più residui lasciati dietro su qualsiasi superficie a portata di mano per pulire più tardi dopo aver strofinato tutto correttamente in anticipo in modo che quando abbiamo inevitabilmente un altro contrattempo a causa di qualcun altro lasciando le loro scarpe maledette ancora una volta perché non possono nemmeno prendersi cura di se stessi senza tornare interrompendo il nostro tempo insieme dal giorno per mano asciugamano a vicenda a secco prima di allontanarsi ancora una volta solo se assolutamente necessario.

Come Togliere le Macchie di Cera dal Pavimento

Come togliere la cera dal pavimento. Per eliminare la cera, si consiglia di raschiarla con una spatola di plastica o di metallo facendo attenzione a non graffiare le piastrelle.

Successivamente, occorre posizionare della carta assorbente sul punto da trattare. A questo punto, con l’aiuto di un ferro da stiro, scaldare la carta assorbente in modo che la cera si sciolga e venga assorbita.

Se necessario, sostituire la carta con fogli nuovi per evitare di danneggiare il ferro da stiro.

Infine, occorrerà pulire le piastrelle con abbondante acqua.

Un altro metodo prevede l’utilizzo di un cubetto di ghiaccio appoggiato direttamente sulla macchia.

Come togliere la cera dal pavimento: diversi tipi di pavimento

come togliera la cera dal pavimento
Cera

Come togliere la cera dal pavimento. Per togliere la cera dal pavimento in cotto, si può provare mettendo acqua bollente o utilizzando un’idropulitrice. Questo è uno strumento perfetto per eseguire questo tipo di operazioni. Semplice da utilizzare, l’idropulitrice riuscirà a restituire pulizia immediata, consentendo la rimozione della cera dal pavimento. Si consiglia l’acquisto di questo articolo soprattutto se si è alla ricerca di un elettrodomestico funzionale e dall’azione veloce. Se avete poco tempo a disposizione da dedicare a simili faccende, possedere un’idropulitrice potrebbe essere un’ottima soluzione.

Clicca sull’immagine per acquistare il prodotto

Ancora, provando il trasferimento su panno con il ferro da stiro o scaldando la cera con il phon.

Per combattere le macchie di cera sul marmo, è consigliabile utilizzare un asciugacapelli. Basterà utilizzare la temperatura più bassa e passarlo sulla superficie per pochi secondi.

Se dovessero rimanere degli aloni, occorre accendere nuovamente il phon. Evitate spugne abrasive o prodotti aggressivi che potrebbero danneggiare la superficie.

Il pavimento in parquet garantisce eleganza, isolamento termico e protezione dall’umidità. Per trattare macchie di cera su pavimenti in parquet è possibile usare dell’alcol 95 per uso alimentare.

I residui potranno essere tolti con uno spazzolino da denti immerso nell’alcol. Per eliminare eventuali tracce, è bene passare alla fine un olio specifico per parquet.

Come togliere la cera dal pavimento laminato

Come togliere la cera dal pavimento:

Il pavimento laminato è tra i più utilizzati per via della sua resistenza e del suo prezzo quanto mai accessibile. Permette di rivestire le superfici senza rimuovere il precedente pavimento.

Le macchie di cera, su questa tipologia di pavimento, sono facili da eliminare se vengono pulite all’istante. Basta utilizzare qualche goccia di aceto bianco e lasciare agire per 5 o 10 minuti. Successivamente, occorrerà strofinare con un panno o un asciugamano di cotone.

Nel caso in cui i pavimenti in laminato siano bianchi, bisogna tamponare con una soluzione composta da ammoniaca e acqua.

Per le macchie fresche, si può utilizzare il perossido di idrogeno per poi sciacquare con acqua fredda e lavare con un classico detersivo. Un altro metodo prevede la realizzazione di una miscela con una parte di acqua e due parti di borotalco.

Se le macchie di cera si presentano ostinate, si può applicare una soluzione di acqua fredda e sale marino. Trascorse almeno 4 ore, si potrà strofinare la macchia con un detersivo liquido e lavare normalmente.

Per altri consigli sulla cura della casa, clicca qui.

Related Posts