Come togliere le spine dei cactus

Come togliere le spine dei cactus. Le spine dei cactus possono essere molto infide e fastidiose. Queste possono ferirti penetrando nella pelle o possono molto più semplicemente bucare i tuoi vestiti. Insomma, in ogni caso, avvicinarsi ad un cactus senza giuste precauzioni potrebbe recare qualche piccolo o medio danno. Qualora tu non abbia fatto attenzione e ti sia ferito con le spine dei cactus o ancora abbia bucato un indumento con le stesse spine dovresti sapere come agire per porre rimedio ad una simile situazione. Vediamo insieme allora cosa fare per capire come togliere le spine dai cactus. Di seguito forniremo alcuni consigli: come togliere le spine dei cactus dalla pelle e come togliere le spine dei cactus dagli indumenti.

Come togliere le spine dei cactus dalla pelle

Come togliere le spine dei cactus

Prima di tutto affrontiamo la questione spine e ferite. Ovviamente, ferirsi con delle spine dei cactus può essere abbastanza doloroso, e ciò che bisogna fare è senza dubbio curare la ferita in questione. Prima di far ciò però è necessario rimuovere le spine dalla pelle. Come fare? Vediamo insieme qualche metodo utile alla nostra causa:

  • usa una pinzetta

Nel caso in cui le spine siano penetrate abbastanza in profondità e siano di spessore abbastanza pronunciato è possibile rimuoverle ad una ad una servendosi di una pinzetta. Quindi tutto ciò che bisogna fare è rimuovere con dei movimenti secchi le spine dalla cute, onde evitare di spezzare le spine e rendere poi più difficile la rimozione delle stesse.

  • utilizza una calza di nylon

Questo metodo risulta molto funzionale nel caso in cui si debbano rimuovere delle spine molto sottili e di piccole dimensioni. In questo caso, tutto ciò che bisognerà fare è massaggiare la zona interessata con un paio di calze di nylon.

  • usa il mastice

Qualora le spine siano molte potresti pensare di rimuoverle dalla cute utilizzando il mastice. Tutto ciò che dovrai fare è applicare un abbondante strato di mastice sulla zona interessata e lasciare che si asciughi. Una volta reso solido il mastiche potrà essere tirato via con un semplice strappo. In questo modo, durante la rimozione dello strato adesivo verranno via anche le varie spine presenti nella pelle.

Dopo qualsiasi metodo è importante disinfettare e medicare la ferita. Soprattutto nel caso di irritazioni o infezioni. Nel caso in cui le spine non possano essere rimosse seguendo i seguenti consigli sarebbe meglio rivolgersi ad un medico.

E dai vestiti…

Come togliere le spine dei cactus

Ora che abbiamo visto come rimuovere le spine dei cactus dalla pelle possiamo passare ad un’altra guida. Di seguito vedremo insieme come togliere le spine dei cactus dai vestiti mettendo in pratica metodi veloci ed efficaci. In ogni caso, prima di procedere con la spiegazione dei vari metodi, si ricorda che ciascuna tecnica deve essere eseguita indossando dei guanti protettivi. Durante la fase di rimozione delle spine ci si potrebbe infatti ferire se non si utilizzano le giuste precauzioni.

  • nastro adesivo

Nel caso in cui gli aghi che hanno penetrato i tessuti siano molto sottili e piccoli è possibile utilizzare delle strisce di nastro adesivo per rimuovere gli aghi. Tutto ciò che si deve fare è applicare una striscia di nastro adesivo sull’indumento in questione e strapparla via con energia.

  • pettine

Un pettine invece potrebbe essere uno strumento molto utile nel caso in cui si vogliano rimuovere dai vestiti delle spine molto grosse. Per riuscire in quest’operazione tutto ciò che si deve fare è posizionare il pettine (a denti stretti) in prossimità degli agni e eseguire un movimento verso il basso.

Dopo aver operato in questi due modi si consiglia di effettuare un lavaggio in lavatrice degli indumenti in questione. In questo modo le restanti spine verranno rimosse con facilità durante il lavaggio.

Ti potrebbe interessare anche: Come togliere una scheggia