Come rimuovere uno sfondo con Photoshop



Photoshop offre molte tecniche diverse per rimuovere uno sfondo da un'immagine. Per gli sfondi semplici, l'utilizzo dello strumento bacchetta magica standard per selezionare ed eliminare lo sfondo potrebbe essere più che adeguato. Per sfondi più complicati, è possibile utilizzare lo strumento Gomma sfondo. Ecco come rimuovere uno sfondo con Photoshop.

Lo strumento gomma per sfondo

Lo strumento Gomma sfondo campiona il colore al centro del pennello e quindi elimina i pixel di un colore simile mentre “dipingi”. Lo strumento non è troppo difficile da capire. Lascia che ti mostri come funziona.

Passaggio 1: Apri l'immagine

Inizia aprendo un'immagine da cui vorresti rimuovere lo sfondo. Userò l'immagine qui sotto, in quanto presenta aree che vanno da una rimozione facile a punti più difficili.

L'immagine di esempio: uomo in piedi su sfondo reticolare

Ora apriamolo in Photoshop.

L'immagine di esempio è stata aperta in Photoshop

Passaggio 2: selezionare Gomma sfondo

Seleziona lo strumento Gomma sfondo dalla casella degli strumenti di Photoshop. Potrebbe essere nascosto sotto lo strumento Gomma. 

In tal caso, fai semplicemente clic e tieni premuto lo strumento Gomma per rivelarlo. In alternativa, puoi premere Shift+ E per scorrere tutti gli strumenti della gomma per accedere alla gomma per sfondo. Se è stato selezionato lo strumento Gomma predefinito, premere Shift+ E due volte per selezionare lo Strumento Gomma sfondo.

scegliendo lo strumento gomma per sfondo

Passaggio 3. Ottimizza le impostazioni dello strumento

Nella barra delle opzioni degli strumenti nella parte superiore dello schermo, selezionare un pennello rotondo e duro. La dimensione del pennello più appropriata varierà a seconda dell'immagine su cui stai lavorando. Utilizzare il tasto parentesi quadra ( [o ]) per ridimensionare rapidamente le dimensioni del pennello.

selezionando un pennello

In alternativa, puoi fare clic con il pulsante destro del mouse in qualsiasi punto della tavola da disegno per modificare anche le dimensioni e la durezza del pennello.

modo alternativo per cambiare la dimensione del pennello

Successivamente, nella barra delle opzioni dello strumento, assicurati che il campionamento sia impostato su Continue (è la prima delle tre icone), i limiti per trovare i bordi * e la tolleranza * ha un intervallo del 20-25% .

campionamento, limiti e tolleranza

Nota: una tolleranza inferiore indica che la gomma rileverà meno variazioni di colore. Mentre una tolleranza più alta espande la gamma di colori selezionata dalla gomma.

Passaggio 4: Inizia la cancellazione

Porta il pennello sullo sfondo e inizia a cancellare. Dovresti vedere un cerchio delle dimensioni di un pennello con un piccolo mirino al centro. Il mirino mostra l'hotspot ed elimina quel colore ovunque appaia nell'area del pennello. Esegue inoltre un'estrazione intelligente del colore ai bordi di qualsiasi oggetto in primo piano per rimuovere "aloni di colore" che potrebbero altrimenti essere visibili se l'oggetto in primo piano viene sovrapposto su un altro sfondo.

iniziare il processo

Durante la cancellazione, ingrandisci l'area di lavoro e cerca di evitare che il mirino si sovrapponga sul bordo del primo piano. È probabile che dovrai ridurre le dimensioni del pennello in alcuni punti per assicurarti di non cancellare accidentalmente parte del soggetto in primo piano.

Passaggio 5: scelta del limite effettivo e delle impostazioni di campionamento

Anche se potresti aver iniziato con una bassa tolleranza, la gomma per sfondo può ancora riuscire a cancellare cose che non vuoi, come la camicia di questo ragazzo oi suoi capelli.

Le impostazioni di tolleranza eccessivamente aggressive stanno rimuovendo i dettagli in primo piano

Per le aree di immagine in primo piano che condividono i colori con lo sfondo (come questo), potrebbe essere necessario regolare il campionamento e i limiti . In questa immagine sono passato all'opzione Sampling: una volta , ho impostato i miei limiti su Discontinguous e ho impostato la mia tolleranza su 5% .

campionamento: una volta e impostazioni di tolleranza

Il campionamento: una volta l' opzione campiona il colore sotto il mirino solo nel momento in cui fai clic e non si ricampiona mentre sposti il ​​pennello. L' opzione Discontiguous Limit ti consente di cancellare tutti i pixel che corrispondono al colore campionato che stai cancellando. Questo è estremamente utile per entrare tra le ciocche di capelli senza cancellarle, ad esempio.

Ci sono buone possibilità che lo strumento di rimozione dello sfondo sia tutto ciò di cui hai bisogno per completare l'attività. In caso contrario, continua a leggere.

primo piano che mostra una migliore rimozione

Passaggio 6: maschera veloce o strumento penna

Mentre rimuovere lo sfondo sulla nostra immagine di esempio è semplice quando i colori di primo piano e di sfondo sono chiaramente diversi, ci sono inevitabilmente aree del nostro soggetto in primo piano che vengono erroneamente cancellate mentre lavoriamo vicino ai bordi del primo piano.

ritocco manuale di aree difficili

Nel nostro esempio, il primo piano e lo sfondo condividono colori simili a causa dell'illuminazione, che influenza lo sfondo e gli abiti della modella. Questo sarà più facile da riparare usando lo strumento Penna di Photoshop, che può essere usato per creare una selezione pulita ed eliminare lo sfondo indesiderato.

usando lo strumento penna per ritoccare aree difficili

Ecco il risultato finale:

rimozione dello sfondo finita

Ed ecco la nostra immagine con un nuovo sfondo aggiunto:

la nostra immagine modificata con un nuovo colore di sfondo

La parola finale

Se lavori con un'immagine di base con un ampio contrasto visivo tra il soggetto e lo sfondo, molto probabilmente puoi cavartela usando solo lo strumento Gomma sfondo.

Immagini più complesse richiederanno un mix di strumenti, campionamenti e tolleranze insieme a ritocchi manuali occasionali.

Ci saranno momenti in cui non c'è differenza visiva tra il primo piano e lo sfondo. Dobbiamo imporre manualmente questa distinzione.

E non dimenticare che se stai salvando la tua immagine senza aggiungere un nuovo sfondo, devi salvarla come PNG per mantenere la trasparenza.

Ti piace questo articolo ? Condividilo sui Social: