Come togliere l’odore di aglio dalle mani

Come togliere l’odore di aglio dalle mani?

Il modo migliore per rimuovere l’odore di aglio dalle mani è lavarle in acqua calda e sapone.
Anche il sapone allo zinco aiuterà, ma assicuratevi di non usare nessun tipo di ammorbidente perché ha un ingrediente che può accelerare le macchie sui tessuti naturali come il cotone o la seta: il triclosan.* La prossima volta che avete bisogno di un altro trucco di cucina per quando vengono gli amici non dimenticate questo grande consiglio!

Quando si trascorre molto tempo in cucina e si maneggiano alimenti dagli odori forti, come l’aglio, è importante riuscire a pulire al meglio le mani. Per evitare che l’odore sgradevole dell’aglio resti sulle mani è possibile seguire alcuni consigli.

L’odore dell’aglio può essere forte e persiste nell’aria per molto tempo, il che rende importante pulire le mani dopo aver usato questo ingrediente. Un modo in cui molte persone gestiscono questi odori è quello di lavarli via con sapone o disinfettante per le mani prima di tornare al lavoro, dove anche altri possono avere nasi sensibili!

odore di aglio

Come togliere l’odore di aglio dalle mani

L’odore dell’aglio è particolarmente fastidioso ed eliminarlo potrebbe essere non molto semplice. Ecco alcuni trucchetti che permetteranno di eliminare questo cattivo odore con delle soluzioni naturali. Questi sono rimedi realizzabili in casa adatti soprattutto a tutti coloro che sono spesso alle prese con le attività di cucina.

L’aglio ha un odore terribile di cui è difficile sbarazzarsi. Potrebbe essere solo la parte peggiore del cucinare con l’aglio, ma puoi sempre combattere il suo profumo pungente tagliando i tuoi spicchi preferiti in piccoli pezzi prima di aggiungerli a qualsiasi piatto!

L’aroma dell’aglio fresco tagliato o schiacciato non è così forte nemmeno quando rimane troppo a lungo sui banconi della cucina – quindi assicurati di non mettere nulla vicino a dove verrà conservato, se possibile.

  • Come togliere l’odore di aglio dalle mani con il limone:

Questo è un rimedio infallibile che contrasta in modo infallibile i cattivi odori, anche i più persistenti come quello di pesce o aglio. L’odore di aglio può essere davvero fastidioso e usando il limone si potrà riuscire ad eliminarlo definitivamente entro pochi secondi.

  • Come togliere l’odore di aglio dalle mani con il bicarbonato:
clicca sul prodotto per acquistare

Il bicarbonato di sodio permetterà non solo di avere mani fresche e pulite ma anche più lisce. Per attuare questo trucchetto si consiglia di mischiare il bicarbonato con dell’acqua e sciacquare a lungo le mani con questa soluzione.

  • Come togliere l’odore di aglio dalle mani con il dentifricio:

Ecco un altro rimedio fai da te tranquillamente attuabile per eliminare la puzza di aglio dalle dita. Il dentifricio verrà utilizzato in modo tale da eliminare il cattivo odore in poco tempo. Affinché ciò funzioni è necessario che lasciare agire la sostanza per un po’, dopodiché procedere con il risciacquo.

  • Come togliere l’odore di aglio dalle mani con il prezzemolo:

Questo potrebbe sembrare un rimedio bizzarro, ma in realtà è tra i più soddisfacenti che ci sia. Tutto ciò che bisogna fare è tritare del prezzemolo e strofinarlo sulle dita delle mani in modo che riesca a coprire ed eliminare il cattivo odore lasciato dall’aglio.

Seguendo questi semplici consigli si potrà cucinare saporite pietanze senza temere di rilasciare un cattivo odore dopo. Nel caso in cui si preferiscano rimedi più commerciali è possibile utilizzare alcune specifici saponi per le mani, oppure disinfettanti. In alcuni casi anche il sapone di Marsiglia più aiutare. Ma ancora, si può scegliere di utilizzare dei prodotti ideati appositamente per questo tipo di problematiche. Insomma, esistono molte soluzioni per fronteggiare questo tipo di problema, tutto ciò che bisogna fare è scegliere quella che si preferisce.

Ti potrebbe interessare: Come togliere l’odore di sudore dai vestiti,