Come togliere le extensions dai capelli

Come togliere le extensions dai capelli. Hai deciso di applicare le extensions per rendere i tuoi capelli lunghi e folti ma hai cambiato subito idea.

Ci sono due modi per togliere le estensioni dai capelli: il modo semplice e veloce, o un processo più laborioso. Il primo comporta l’utilizzo di forbici su strati corti in modo che possano essere tirati via l’uno dall’altro dopo l’ammollo con acqua combinata shampoo / miscela di balsamo per 10 minuti poi torcendoli fino a tutti i nodi sono stati districati prima di tagliare le ciocche vicino alla linea del cuoio capelluto circa 1 pollice lungo fino a qualsiasi lunghezza necessaria è stato raggiunto
Il secondo metodo richiede molto più tempo ma produce risultati migliori perché stai ancora attraversando la vera crescita umana mentre la fai durare il più a lungo possibile; iniziando dalla zona della radice – inizia a massaggiare le estremità poi lavora verso la punta seguendo gli stessi passi spiegati sopra.

Vuoi evitare però di recarti dal parrucchiere ma vuoi provare a rimuovere le extensions dai capelli in tutta autonomia? Bene sei nel posto giusto. Oggi capiremo come togliere le extensions dai capelli. Prima di procedere con questa guida è bene sapere che esistono diverse tipologie di extensions e che per ciascuna tipologia è possibile optare per un tipo di rimozione differente.

Tipologie di extensions

  • Extensions cucite: si tratta di prolungamenti per capelli che vengono cuciti direttamente sulle ciocche dei tuoi capelli. L’intreccio che sigilla l’operazione fa in modo che le extensions siano super resistenti.
clicca per l’acquisto
  • Clip: quando parliamo di extensions con clip ci riferiamo ad un tipo di prolungamento per capelli da far aderire alla chioma in modo semplice e altrettanto veloce da rimuovere. Questo tipo di extensions si consigliano in caso si voglia godere di una chioma folta per un’occasione speciale
clicca per l’acquisto
  • Extension con cheratina: in questo caso le extensions vengono attaccate alla radice dei capelli con della cheratina riscaldata.
clicca per l’acquisto

Adesso che conosciamo alcuni tipi di extensions cerchiamo di capire come togliere le extensions in base alla loro tipologia di applicazione.

Come togliere le extensions in base alla loro tipologia

Come togliere le extensions dai capelli

Prima di tutto procurati tutto l’occorrente necessario per rimuovere le extensions. Di seguito sono proposti tutti gli strumenti e prodotti necessari per ciascun metodo di rimozione:

  • pinze
clicca per l’acquisto
  • gel a base alcolica
clicca per l’acquisto
  • shampoo e balsamo
clicca per l’acquisto
  • forcine per capelli
clicca per l’acquisto
  • pettine a denti larghi
clicca per l’acquisto

Ora che hai tutto l’occorrente sei pronto per procedere con la rimozione delle extensions. Ricorda che ti forniremo 3 diversi metodi per rimuovere le extensions in base al tipo di applicazione delle stesse.

Come rimuovere extensions cucite

Prima di tutto impariamo come togliere le extensions cucite.

  • separa i capelli e raggiungi le sezioni ove sono state cucite le extensions
  • prendi la pinza e posiziona la sua bocca all’attaccatura delle stesse
  • schiaccia sull’attaccatura girando contemporaneamente la pinza fin quando non vedi che il legame non inizia a cedere
  • lava i capelli utilizzando shampoo e balsamo
  • aiutati con le dita e rimuovi lentamente ogni ciocca di extensions aiutandoti con il balsamo
  • infine pettina i capelli con un pettine a denti larghi

Rimuovere extensions con clip

Questa è sicuramente l’operazione più semplice.

  • servendoti della clip stacca la ciocca di extensions
  • fai lo shampoo
  • applica il balsamo su tutta la lunghezza

Come rimuovere extensions legate con la cheratina

Questo procedimento potrebbe essere abbastanza lungo. Prima di procedere di ricorda che in questo caso è necessario rimuovere una ciocca per volta. Non cercare di velocizzare il lavoro operando su più ciocche contemporaneamente. Detto ciò puoi iniziare:

  • separa le ciocche e individua quelle che dovrai rimuovere
  • applica un po’ di olio d’oliva su tutti i capelli
  • lascia che agisca per circa 15 minuti
  • strofina una piccola ciocca applicata con cheratina e strofina su di essa il gel a base di acetone
  • tira la ciocca leggermente fino a quando non scivolerà via
  • utilizza le pinze per rimuovere eventualmente il legame cucito

Questi sono i metodi più comuni per rimuovere le extensions. Potresti riuscire ad metterli in pratica autonomamente a casa tua senza dover ricorrere all’aiuto di qualcuno. Ma nel caso in cui tu non ti senta sicuro a svolgere un simile lavoro sarebbe meglio rivolgersi ad un parrucchiere.

Ti potrebbe interessare anche: Come togliere le ciglia finte in modo semplice e veloce