Come togliere le macchie d’olio dai jeans

Hai indossato un paio di jeans nuovi ma sfortunatamente qualche gocciolina di olio li ha macchiati. Vuoi correre subito ai ripari ma non sai cosa fare? Le macchie di unto sono le più difficili da rimuovere, per questo motivo potrebbe essere necessario agire nell’immediato. Oggi capiremo come togliere le macchie d’olio dai jeans servendoci di tre metodi diversi. A seconda della grandezza e dell’estensione della macchia è possibile optare per un metodo piuttosto che un altro.

Come togliere le macchie d’olio dai jeans?

  • assorbire l’olio
  • pretrattare la macchia
  • lavare i jeans

Come togliere le macchie d’olio dai jeans?

Assorbire l’olio

Hai appena notato qualche macchia di olio sui tuoi jeans e vuoi provare ad assorbirla velocemente, ecco cosa fare:

  • utilizzando un fazzoletto pulito premi delicatamente sulla macchia

Questo passaggio deve essere compiuto subito dopo aver sporcato i jeans, quando la macchia di unto è ancora fresca. Potrai servirti di un fazzoletto, un panno pulito o un batuffolo di cotone.

  • spolvera sulla macchia tamponata del lievito in polvere

Dopo aver rimosso l’olio in eccesso spolvera sulla zona interessata un po’ di lievito in polvere. Lascia che la polvere agisca per circa un’ora. Dopodiché controlla il colore del lievito; se questo ha assunto un colore giallastro vuol dire che la macchia si sta pian piano assorbendo.

  • rimuovi gli eccessi di polvere

Dopo che la polvere ha svolto il suo compito non ti resta che rimuoverla. Puoi utilizzare un pennello pulito o una spatola a setole morbide. Insomma, spolvera via gli eccessi di lievito e la macchia dovrebbe essere sparita.

Pretrattare la macchia

Prima di lavare i jeans potresti pensare di pretrattare la macchia. Vediamo come fare:

Ecco qualche alternativa

  • spruzzare del lubrificante sulla macchia e lasciarlo agire per circa mezz’ora

Un’ottima idea sarebbe utilizzare il lubrificante WD-40, idrorepellente e anticorrosivo, perfetto per eliminare le macchie di grasso da qualsiasi superfice non porosa:

clicca per l’acquisto

Nel caso non abbia nel lubrificante in spray puoi sostituirlo con la lacca. In questo caso, la lacca dovrà agire per non più di qualche minuto, dopodiché potrai procedere con il lavaggio dei jeans.

  • usare sapone per piatti o shampoo

Prima di lavare i jeans puoi versare del sapone per i piatti sulla zona macchiata. Il sapone per i piatti potrebbe essere l’ideale perché la sua formula è pensata per rimuovere lo sporco ostinato nonché le macchie di unto, quindi perché non tentare? In alternativa potresti utilizzare anche lo shampoo. Puoi provare a rimuovere la macchina, trattandola con del semplicissimo shampoo.

  • strofina il prodotto ( detersivo per i piatti o shampoo) usando uno spazzolino
  • risciacqua i jeans con acqua calda

Lavare i jeans

Non hai avuto il tempo di pretrattare la macchia di unto e vuoi sapere come togliere le macchie d’olio dai jeans con un semplice lavaggio? Sei nel posto giusto. Ecco un consiglio che fa al caso tuo!

Il lavaggio perfetto per i jeans macchiati è sicuramente in lavatrice, ma piuttosto che eseguire il classico lavaggio sarebbe consigliabile provare ad aggiungere una mezza tazza di aceto di vino bianco al detersivo.

  • Metti i jeans in lavatrice
  • Aggiungi il detersivo per bucato e accompagnalo con mezza tazza di aceto di vino bianco
  • Lava i jeans con acqua calda (perfetta per rimuovere macchie di unto)
  • Terminato il lavaggio appendi i jeans all’aria aperta

Nel caso in cui il lavaggio non abbia sortito effetti soddisfacenti puoi decidere di ripetere l’operazione.

N.B. Se non sai che detersivo utilizzare potresti optare per un prodotto commerciale perfetto per rimuovere ogni tipo di macchia dai tessuti:

clicca per l’acquisto

Ti potrebbe interessare anche: Come togliere la vernice dai jeans