Come togliere le macchie d’olio dalla moquette

Come togliere le macchie d’olio dalla moquette. Stavi per addentare un delizioso panino con all’interno dei sottaceti quando ti sei accorto di aver macchiato d’olio la moquette. Sarebbe meglio correre subito ai ripari. Siamo qui per questo! Nel caso in cui tu voglia capire come togliere le macchie d’olio dalla moquette potrai farlo seguendo la nostra guida. A seconda della grandezza e dell’estensione e della macchia è possibile agire in un modo piuttosto che in un altro.

Di seguito ti forniremo diversi consigli utili sia nel caso in cui tu abbia a che fare con una grande macchia, sia nel caso tu debba interfacciarti con una macchia di dimensioni meno imponenti. Potrebbe sembrare una differenza irrilevante, ma in realtà, a seconda delle dimensioni della macchia è consigliabile agire in un determinato modo. Si può facilmente immaginare che sarà molto più pratico e veloce provare a rimuovere delle piccole macchie di unto dalla moquette piuttosto che grandi ed estese macchie.

Ma bando alle ciance, iniziamo la nostra guida su come togliere le macchie d’olio dalla moquette.

Come togliere le macchie d’olio dalla moquette

Come togliere le macchie d’olio dalla moquette

Macchie piccole

Iniziamo dallo spiegare come trattare piccole macchie d’olio presenti sulla moquette.

Di cosa hai bisogno?

  • panni puliti bianchi o asciugamani
  • alcol
  • tovaglioli di carta

Ora che ti sei procurato tutto l’occorrente non resta che darsi da fare:

  • inizia tamponando la macchia d’olio con un panno pulito. In questo caso il consiglio è quello di non strofinare la macchia poiché in questo modo potresti espanderla peggiorando la situazione. Esegui dei movimenti dall’esterno verso il centro della macchia, così da evitare di ingrandire la macchia.
  • versa un po’ di alcol su un altro panno pulito oppure su dei tovaglioli
  • tampona la macchia usando il panno imbevuto di alcol
  • lascia che la zona macchiata si asciughi. Fai trascorrere il tempo necessario affinché la zona sia perfettamente asciutta

A questo punto la macchia dovrebbe essere svanita. Nel caso in cui la macchia sia ancora presente è possibile ripetere l’intera procedura.

Come togliere le macchie d’olio dalla moquette

Macchie di grandi dimensioni

Se invece vi state chiedendo come agire in caso di macchie di grandi dimensioni, state leggendo l’articolo giusto. L’occorrente necessario a quest’operazione è lo stesso previsto per il trattamento di macchie di piccole dimensioni. L’unico prodotto non utilizzato nella guida precedente è un solvente per il lavaggio a secco, necessario per questo tipo di lavoro:

clicca per l’acquisto
  • tampona la macchia. Il tuo obiettivo è assorbire tutto l’olio in eccesso. Quindi, in caso di macchie molto grandi di olio potresti utilizzare più asciugamani puliti e servirtene per tamponare l’intera zona macchiata. Quando ti renderai conto che l’asciugamano non assorbe più olio potrai fermarti per poi proseguire con la prossima mossa.
  • applica il solvente per lavaggio a secco su un panno pulito
  • tamponalo sulla zona interessata. Prima di procedere con quest’operazione sarebbe consigliabile effettuare un piccolo test su una zona nascosta della moquette, così da assicurarsi che il prodotto non macchi o rovini in alcun modo la moquette.
  • premi il panno imbevuto di solvente sulla macchia
  • effettua dei movimenti dall’esterno verso l’interno della macchia come a volerla restringere
  • dopo aver lavorato per un po’ utilizzando il solvente, attendi qualche minuto, fin quando la zona della moquette non si sarà asciugata
  • bagna un altro asciugamano con dell’acqua corrente
  • tampona la macchia con questo asciugamano

Durante quest’ultima fase potrebbe essere necessario lasciar agire per qualche momento il panno bagnato sulla macchia. Per questo motivo potresti fare in modo che il panno inumidito si fissi alla moquette posizionandovi sopra un oggetto pesante.

A questo punto la macchia di olio dovrebbe essere svanita. Nel caso in cui così non fosse è possibile ripetere tutta la procedura una seconda volta.

Ti potrebbe interessare anche: Come togliere la moquette